Spazio psicologico
spazio psicologico
daniela.costabile@spaziopsi.eu

 

Quando rivolgersi allo Psicologo?

 

Molte persone credono che rivolgersi ad uno Psicologo sia necessario solo in presenza di gravi psicopatologie.

Questa errata convinzione alimenta diffidenza e vergogna in  coloro che sentono di avere bisogno di un aiuto e fa si che si rivolgano ad uno Psicologo solo dopo mesi o anni di sofferenza psicologica vissuta in solitudine.
Al contrario, ciascuno di noi, può vivere momenti difficili, in cui non è in grado di recuperare le proprie risorse per affrontarli e si sente impotente e inadeguato.
In tali casi lo psicologo può accompagnare nella riscoperta delle proprie potenzialità accogliendo e ascoltando, senza giudicare.
Lo Psicologo può aiutare a dare un senso al proprio disagio interiore e a superarlo, può intervenire in caso di ansia, attacchi di panico, fobie, depressione, crisi di coppia, conflitti nelle relazioni genitori-figli, difficoltà in età evolutiva, disagi lavorativi, eventi stressanti quali lutti, malattie e divorzi.